Malciaussia… anzi no

Malciaussia, o per meglio dire, Usseglio

“Il mondo è un libro, e chi non viaggia legge solo una pagina.
Sant’Agostino

 IN SINTESI:

Riprendendo il giro della volta precedente, abbiamo fatto una deviazione per il lago di Malciaussia, sopra Usseglio. Purtroppo l’ultimo tratto (5km) di strada militare era chiusa e ci siamo dovuti accontentare di essere arrivati all’ultima borgata di Usseglio.

[googlemap width=”600″ height=”400″ src=”<iframe width=”580″ height=”400″ frameborder=”0″ scrolling=”no” marginheight=”0″ marginwidth=”0″ src=”http://maps.google.it/maps?saddr=10090+bruino&daddr=col+del+lys+to:usseglio+to:margone+to:Cafasse+to:La+Cassa+to:Avigliana+to:Bruino&hl=it&ll=45.144273,7.382813&spn=0.387929,0.617294&sll=45.126836,7.326508&sspn=0.388047,0.617294&geocode=Fef3rgIdiOZxACl5l4o6TD6IRzFAhjxHfeYFBA%3BFeBhsQIdNptwACFEL2mbCY0Mjw%3BFbUysgIdVyBuACmn-7prvFKIRzGjlXjbRwKPIw%3BFff-sQId4rNtACmla55eWK2JRzHqapPUFEYG3g%3BFYdmsgId1LhyACntylqtVlyIRzGqsPaw7HrkNA%3BFfJpsQIdTrVyACnPCRMR5EKIRzHAizxHfeYFBA%3BFfDarwIdRN1wACkxn2jODEeIRzFHCQ1gGN9RaA%3BFef3rgIdiOZxACl5l4o6TD6IRzFAhjxHfeYFBA&oq=bruino&mra=ls&t=m&z=11″]


 L’OPINIONE DI LUI:

 

Dopo aver fatto una ottima uscita al Col del Lys decidiamo di riprendere lo stesso percorso il giorno dopo. La strada che avevamo fatto per arrivare a Lanzo da Viù, se percorsa verso monte, porta al lago artificiale di Malciaussia.

La zona è piuttosto nota e molto frequentata nella bella stagione. Il lago è raggiungibile con una (brutta) strada militare che porta fino sulla spiaggia. Si tratta di un lago ricavato, se non ricordo male, dall’allagamento di una conca in cui sorgeva una borgata, a seguito della costruzione di una diga.

Sul lago si trova il resto della borgata, una serie di locali di ristoro e da li partono dei sentieri di montagna. Ci si trova a 1400 metri di altitudine e se il tempo è bello merita veramente la visita.

la strada per Usseglio

la strada per Usseglio

 

Partiamo diretti al Col del Lys, l’aria è frizzante ma il sole splende alto, attraversiamo Trana diretti verso Avigliana. Purtroppo veniamo rallentati da un brutto incidente avvenuto tra due auto che si sono scontrate frontalmente nel tunnel che porta alla circonvallazione di Avigliana. Speriamo non si siano fatti troppo male!

Arrivati al colle cominciamo la discesa verso Viù senza fermarci. La strada è tanta e ci sarà tempo di riposare al lago. Devo dire che la salita è sempre impegnativa e la discesa richiede comunque concentrazione, soprattutto in coppia… una sosta forse mi avrebbe fatto bene.

Arriviamo al ponte che porta sulla strada che congiunge Usseglio, Viù e Lanzo sulla quale ora svoltiamo a sinistra verso monte.

Attraversiamo diverse belle borgatine, la strada è affascinante e la giornata molto bella.

Ci fermiamo a fare un paio di foto che non rendono affatto l’idea, perchè i posti più panoramici sono sempre puntualmente in prossimità di stradine strette e su curve cieche dove non ci si può fermare mai!

la strada per Usseglio

Ci fermiamo lungo la strada per fare un paio di foto

 

Arrivati più a monte scopriamo che la strada militare è ancora chiusa al traffico… gli ultimi 5 (dico cinque!!) Km non possono essere percorsi… Pazienza, la giornata è bellissima e per ridiscendere a Lanzo ci aspettano ancora molte curve, e molta strada!

la giornata è veramente bellissima

Quando raggiungiamo casa sono le sette di sera, abbiamo percorso 150 Km in circa tre ore, siamo stanchi ma comunque soddisfatti. Per il lago aspetteremo ancora qualche tempo ma ci torneremo di sicuro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *