Nuova moto pt.2: benvenuta Versys

Dopo l’esperienza con la Shiver e con il pessimo (per lo meno per noi) sistema di assistenza Aprilia, ci siamo ritrovati a riflettere ancora una volta su come mai questa esperienza motociclistica abbia influito così tanto anche su di noi e sul nostro umore.

Al di là del costo e del disagio che tutta la situazione ha comportato (in quel periodo eravamo anche senza macchina), più di tutto ha pesato l’aver improvvisamente realizzato (almeno io) che non ci saremmo mai più fidati di quella moto. Eravamo stati traditi da un mezzo che abbiamo amato e che, come tutti gli altri, abbiamo portato regolarmente dal meccanico…

L’idea di possedere una moto con la quale non prendevamo più in considerazione di poter fare un viaggio era insopportabile. Per questo motivo, non appena siamo tornati dalle vacanze (fatte in auto) abbiamo avviato la ricerca di un nuovo mezzo.

Come sempre abbiamo incrociato le esigenze di un mezzo comodo, che permetta i viaggi, molto affidabile e magari anche esteticamente gradevole, con le solite restrizioni di costo, di altezza e di costi di manutenzione.

14390839_1103701869720264_7220805423860660660_n

Alla fine abbiamo venduto per un ottimo prezzo l’Aprilia ad un concessionario Aprilia/Kawasaki dal quale abbiamo ritirato una Versys nuova di zecca!

Abbiamo puntato su questa nostra vecchia conoscenza, una moto sincera, con la quale abbiamo girato mezza Europa (letteralmente) e con la quale mi ero trovato bene con la sola esclusione delle vibrazioni al manubrio e di qualche dettaglio un po’ troppo economico.

La nuova Versys 650 my2016 l’ho trovata molto più bella, nella colorazione nero opaco con dettagli verde kawa.

14322507_1103701593053625_4593480228834463551_n

Le vibrazioni al manubrio sono praticamente scomparse, la posizione di guida è più comoda, la moto è maneggevolissima e in più ora ha le sospensioni regolabili sia dietro che davanti, in più il mono posteriore ora si regola con una praticissima ghiera che non richiede attrezzi per essere utilizzata (in stile bmw).

14317435_1103701649720286_3006235242968308975_n

Inoltre ora il parabrezza è molto più alto ed è anche lui regolabile senza attrezzi.

Per finire, la sella sembra più morbida e le teste della forcella e la molla del mono sono verde kawasaki: fantastico.

14390626_1103701529720298_8690951183121242797_n

Il tutto per 7600 euro!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.