Cambio moto, di nuovo!

Un breve aggiornamento per un grande cambiamento…  la mia amata versys 650 è stata recentemente sostituita.

La cabrio delle moto, la roadster col motore bicilindrico boxer di maggior successo al mondo

Il cambiamento è avvenuto per una serie di motivazioni concatenate.

La versys è sicuramente un mezzo versatile ed economico ma il motore, a mio avviso, manca di personalità e 70cv diventano noiosi in fretta.

Sommiamo a questo il fatto che la moto era stata acquistata con la mia ex compagna e avrebbe dovuto portarci in vacanza ed invece ha portato me in solitaria.

Ecco che a questo punto, non appena la mia nuova compagna ha lamentato che la moto era un po’ troppo alta per lei e che la sella le faceva male ho deciso di sostituirla.

La vendita è avvenuta abbastanza in fretta, complice il fatto che la vendevo con le borse, il bauletto e tutti gli accessori.

Dopo la vendita è cominciato un periodo di prove e controprove in cui abbiamo testato quasi tutte le moto in circolazione: triumph bonneville, moto guzzi v9 bobber, yamaha fzr, kawasaki 900, triumph tiger 800… fino alle triumph trophy 1200 che purtroppo ci è sfuggita per un soffio.

Alla fine ho deciso di tornare sulla moto che ha segnato l’inizio di tutto questo e il cambiamento radicale della mia vita, forse proprio con l’idea di avere un nuovo inizio: la bmw r1200r.

Ammetto che il mio budget era modesto ma un giorno, aprendo quasi a caso un sito di annunci, mi sono trovato davanti una moto del 2007 con solo 20.000 km, borse laterali, scarichi akrapovic, parabrezza e sospensioni ohlins.. ed era a portata del mio portafogli. Non mi sono fatto scappare l’opportunità.

Subito dopo aver preso la moto, con un leggero disappunto della mia compagna che non la trovava clamorosamente più comoda rispetto alla versys ci siamo precipitati a far rifare la sella presso la Selleria di Tota Savino qui a Torino.

sella personalizzata da subito per nuova moto

 

La sella è stata migliorata nell’estetica ed è stata alzata e allargata sulla porzione del passeggero per ridurre al minimo le vibrazioni e ridurre il carico sul fondoschiena. Il tutto è stato ricoperto di materiale antiscivolo e rifinito con un fascia bianca e una decorazione in stile M BMW.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.