recensioni

Valigie e borse laterali per turismo: rigide vs morbide vs originali

Valigie laterali originali rigide BMW , valigie rigide givi v37 tech, valigie givi morbide EA100

Sicuramente uno dei principali accessori per poter fare del mototurismo in coppia è la borsa o valigia laterale. Viaggiando da soli ci si può arrangiare molto più semplicemente sfruttando lo spazio libero sulla sella ma quando si viaggia in due abbiamo il doppio dei vestiti da trasportare e la metà dello spazio a disposizione, per cui le borse diventano indispensabili.

Se sei un motociclista navigato avrai già scelto quello che preferisci, ma se invece sei alle prime armi, se non in merito alle moto, almeno per quanto riguarda il turismo, potresti trovarti alla ricerca di qualche suggerimento.

Questo articolo fa al caso tuo: durante i nostri viaggi abbiamo utilizzato diverse soluzioni su motociclette diverse e con diversi costi.

Se sei pronto per scoprire la differenza tra varie soluzioni di trasporto dei bagagli in moto questo articolo fa al caso tuo. Nel corso dell’articolo troverai dei link che ti porteranno direttamente su Amazon al prodotto indicato.

Borse Morbide GIVI EA 100

Nel nostro passato abbiamo utilizzato le valigie laterali morbide GIVI EA100.

borse laterali morbide GIVI EA100

Le borse morbide hanno diversi pregi: sono leggere, sono facili da montare, possono essere asportate dalla moto semplicemente, non richiedono telai particolari, hanno un costo generalmente inferiore a quelle rigide e, in particolare questo modello, permettono di essere allargate o meno a seconda dell’esigenza.

Le borse morbide si fissano semplicemente facendo passare le due traverse sopra la sella oppure sotto la sella. Noi preferiamo la seconda opzione perché se da un lato rende necessario togliere la sella per mettere le borse, dall’altro ti garantirà che anche un malintenzionato dovrà smontare la sella (o perdere tempo a tagliare la traversa) per portartele via.

Le borse morbide ti permettono di caricare forse addirittura di più e con maggior facilità rispetto alle borse rigide, proprio perché la loro morbidezza permette di forzarle leggermente anche in caso di contenuto rigido.

Le valigie morbide non necessitano di uno specifico telaio. Attenzione a questo punto però, molti non montano alcun telaio ma è una scelta discutibile perchè le borse potrebbero toccare lo scarico e sciogliersi o, peggio, toccare la ruota ed essere quindi molto pericoloso.

Montante sempre un telaio porta borse, anche uno di quelli per le borse rigide, in questo modo le borse saranno separate dalla ruota e dallo scarico. Noi consigliamo anche di utilizzare del nastro velcrato che si compra a pochi soldi nei fai da te e fissare la borsa al telaietto.
In questo modo la borsa non si muoverà quando piegate e sarà perfettamente solidale con la moto riducendo gli ondeggiamenti.

le valigie morbide, ovviamente, non hanno una chiusura di sicurezza e sono facilmente apribili, per cui il loro maggior difetto, a mio avviso, è quello di non garantire un minimo di sicurezza durante le soste lungo il tragitto. Questo è il principale motivo per cui le uso poco soprattutto nei viaggi in cui ogni giorno si cambia luogo di pernottamento, per cui si viaggia sempre con i bagagli a bordo.

In ultimo le borse morbide non sono impermeabili e vengono fornite di una sorta di cappuccio impermeabile. Montatelo sempre, mettete le borse, passate il nastro velcrato e poi sopra a tutto infilate il cappuccio impermeabile.

Una malizia: noi pieghiamo per bene le tute antipioggia e le mettiamo sopra alla borsa, all’esterno quindi, e poi sopra a tutto mettiamo il cappuccio impermeabile. In questo modo avrete le tute antipioggia a portata di mano anche se non avete un bauletto (su alcune moto il bauletto era inguardabile e non lo avevamo neanche comprato).

Borse rigide GIVI V37 tech

Le borse rigide che abbiamo usato in passato sono le V37 tech

GIVI V37 tech

Le borse rigide presentano diversi pregi e qualche difetto. Innanzitutto il primo difetto è quello di costare di più rispetto alle morbide…

Altri difetti sono il maggior peso che si va a inserire sulla moto, che sembra una stupidaggine ma quando magari la moto non è leggera, c’è il bauletto, la borsa da serbatoio e il passeggero, il risultato è quello di avere parecchio peso.

Ultimo difetto è quello di non poter essere asportabili, o meglio, non sono asportabili con facilità ed essendo rigide e pesanti nessuno le porta via per portarsele in albergo.

Questo fa si che le borse rigide richiedano spesso l’acquisto di una borsa morbida in cui mettere i vestiti da poter poi portare avanti e indietro, fattore che si somma al primo difetto relativo al maggior costo soprattutto se, come in questo caso, le borse hanno una forma aerodinamica e quindi richiedono una borsa interna specifica.

Queste borse hanno però parecchi pregi primo tra tutti sono le più sicure. Per poter essere sia aperta che asportata la valigia richiede l’uso della chiave. Il materiale di cui è fatta non è facilmente tagliabile per cui garantiscono il massimo della sicurezza durante le soste brevi per cui potrete visitare il museo o mangiare qualcosa senza dovervi preoccupare eccessivamente del bagaglio.

Le borse rigide sono inoltre assolutamente impermeabili per cui non dovrete preoccuparvene se mentre viaggia finite nel mezzo di un temporale: i vostri vestiti arriveranno asciutti a destinazione.

Quando scegliete la valigia rigida, mi raccomando, cercatela sempre superiore ai 35 litri perchè è fondamentale che nelle valigie possa stare un casco integrale, in modo da poterle anche usare per riporre il casco. Questo dettaglio vi permetterà di sfruttarle molto di più, magari anche solo per un uscita giornaliera, permettendovi di riporre i caschi al sicuro.

Valigie laterali rigide originali BMW

Al momento noi siamo passati alle valigie laterali rigide per BMW R 1200 R

valigie laterali rigide per bmw r1200r

Le valigie laterali, per il nostro tipo di viaggio, sono le migliori perchè ci fanno stare più tranquilli. Nel caso della nostra moto abbiamo alla fine scelto le valigie originali.

Queste valigie originali BMW hanno qualche difetto… costano un occhio della testa! E pesano anche una tonnellata!

Detto così non si capisce perché sceglierle rispetto a normali valigie non originali. In molti casi non ha senso spendere di più per avere valigie brandizzate. Se mi seguite ancora un attimo vi spiego perchè.

Queste valigie hanno molti pregi, il principale dei quali è che la nostra moto ha un sistema di aggancio per le valigie originali che permette di NON montare alcun telaio. Questo ammortizza un pochino la spesa (non dovendo comprarlo) e soprattutto migliora alla grande la linea della moto senza valigie. Inoltre il sistema BMW permette, in caso di impatto frontale delle valigie contro un ostacolo, il distacco della valigia stessa in modo da impedire la caduta in caso si vada a sbattere da qualche parte.

Ultimo punto le valigie originali sono le più capienti che abbia mai avuto e sono costruite veramente bene: hanno una cinghia che trattiene lo sportello e ne rallenta la discesa e all’interno hanno le cinghie elastiche per legare la borsa e impedire che cada quando aprite lo sportello.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.